Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog

2006-06-06T09:06:53+02:00

ricette Ticinesi:gelatina di coniglio,insalata di fegatini con asparagi...

Publié par lory


Attention, ces recettes sont pour les amoureux du Tessin !

(je plaisente)

 

Scherzi a parte, qualche ricetta in diretta dal Ticino.

 

La TSI da ormai diversi anni, presenta Cosa bolle in pentola, un bel programma di cucina, presentato dal nostro simptico Bigio.

 

Le ricette viste in questi anni sono tante, 260, quindi ne ho scelte qualquna,

sperando che vi faccia piacere.

Naturlmente le ricette sono ticinesi.(o italiane, per i cantucci)

 

Comincio con qualche antipasto,…non proprio sempicissimo :

 

 

Galantina di coniglio

Una ricetta di Luca Alberti

Ingredienti per 6 persone :

• 800 gr di coniglio disossato (intero circa 1.6 kg)
• sale
• pepe
• salvia
• rosmarino
• prezzemolo
• 1 panno da cucina
• corda
• 3-4 l di brodo
• insalate varie: lollo verde e rossa, formentino, chioggia, ecc.
• 2 cucchiai di aceto di mele
• 6 cucchiai di olio di oliva

Preparazione :

Togliere tutto il grasso ed i restanti peli dal coniglio. Tagliare le cosce e batterle; condire tutto il coniglio con sale, pepe, salvia e rosmarino tritati. Adagiare le cosce sulla parte meno carnosa del restante coniglio (spalle). Arrotolarlo, condirlo, avvolgerlo nel panno e legarlo. Cuocere in brodo bollente (vegetale, di manzo o di pollo) per circa 1 ora e mezza. Poi levarlo e lasciarlo raffreddare. Slegare il coniglio, avvolgerlo ben stretto nella carta alu e metterlo per almeno 3 ore in frigorifero. Togliere la galantina dal foglio alu, fare la vinaigrette, formare il letto d’insalata, tagliare a fette e decorare il piatto. Condire con la vinaigrette e servire. Non servire la galantina appena tolta dal frigorifero.

Questa ricetta è complicata se disossate voi il coniglio, quindi vi consiglio di

farlo fare dal vostro macellaio.


Un altro antipasto, piu' semplice:



insalata di fegatini di coniglio, asparagi e uova nel piatto


 

Ricetta di Luca Alberti

  Ingredienti :

Per 4 persone

 

600 gr. di asparagi verdi – 300 gr. di fegatini di coniglio già puliti

4 uova fresche – varietà di insalate (lollo verde, rossa, indivia, foglia di quercia,..)

½ dl di vino bianco – 2 cucchiai di olio di oliva

8 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

2 cucchiai di aceto di mele

1 cucchiaino di olio di tartufo – poco burro

Prezzemolo liscio tritato fine –

Sale e pepe.

 

Pelare gli asparagi, togliere la parte finale e tagliarli a metà.

Preparare la vinaigrette con l’olio extra vergine, l’aceto di mele, sale,

pepe, olio di tartufo.

Formare i piatti con l’insalata. Cuocere in acqua abbonantemente salata

dapprima le estremità inferiori degli asparagi per 5 minuti, poi

aggiungete le punte per altri 5 minuti.

Scottare i fegatini a fuoco vivo con l’olio d’oliva per 30 secondi. Adagiarli su un piatto e lasciar riposare.

Cominciare a preparare le uova al piatto in una pentola in teflon con

burro e sale.

Scolare gli sparagi, riscottare i fegatini con del burro, bagnarli col vino

bianco e condirli, metterli in un’altra fondina.

Completare il piatto con asparagi e fegatini , condire con la vinaigrette ed

adagiare al centro l’uovo al tegame.


Servire tiepido.

Voir les commentaires

commentaires

Girl Gift Template by Ipietoon - Hébergé par Overblog