Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog

2006-05-29T10:55:46+02:00

Strudel

Publié par lory

 

Lo strudel non è proprio un dolce italiano, anzi...(forse in alto adige), ma a me

piace, e ho deciso di proporvi una ricetta che ho trovato su un vecchio libro

di Lisa Biondi.

A volte, invece di fare la pasta, uso la pasta sfoglia, o la pasta brik

(quei veli finissimi che devono essere pennellati di burro).

 

Strudel

ingredienti:

250 gr. di farina - 50 gr. di burro -20 gr. di zucchero - un pizzico di sale

acqua tiepida q.b

Per il ripieno:

750 gr. di mele di tipo non troppo duro (renette)- 3 cucchiaiate di

pangrattato - 60 gr. di burro (o margarina vegetale)- 50 gr. di uvetta-

50 gr. di mandorle o pinoli - a piacere, qualche qucchiaio di marmellata -

scorza grattugiata di limone - 80-100 gr. di zucchero -

altri ingredienti: 50 gr. di burro o margarina - zucchero a velo

Sul tavolo setacciare la farina a fontana, al centro riunite l'uovo,

lo zucchero e il sale, il burro sciolto su fuoco bassissimo con qualche

cucchiaio d'acqua, e l'acqua tiepida necessaria per ottenere una pasta

piuttosto morbida, ma che non attacchi alle mani.

Lavorate l'impasto battendolo energicamente sul tavolo, formate una

palla che coprirete con un pentola grande riscaldata facendo attenzione che

non tocchi la pasta.

Mettete le uvette a bagno per 20 minuti, poi scolatele e asciugatele.

Immergete le mandorle in acqua bollente poi privatele della pellicina

e tagliatele a filetti. (potete prendere le mandorle a filetti direttamente)

Sbucciate le mele e tagliatele a fette molto sottili.

Fate imbiondire il pangrattato nel burro poi lasciatelo nel tegamino

fino al momento dell'uso.

Dopo 20-25 minuti, riprendete la pasta e appoggiatela su un grande

telo infarinato leggermente, stendetela dapprima delicatamente con

il matterello, poi tiratela molto sottile con il dorso delle mani.

Spennellatela con il burro fuso e copritela (lasciando libero un bordo

di pasta tutt'attorno) con le mele  che cospargerete con il pangrattato

le uvette, le mandorle, la scorza di limone, la marmellata messa a

mucchietti quà e là, e lo zucchero.

Arrotolate lo strudel sollevando il telo (non dovrete toccare la pasta

con le mani), poi premete le estremità del rotolo affinché non esca

il ripieno durante la cottura.

Sempre aiutandovi con il telo, mettete lo strudel nel forno moderato

a cuocere per 50-60 minuti.

Toglietelo dal forno, dopo 10 minuti appoggiatelo sul piatto da portata

e spolverizzatelo con lo zucchero a velo.

Potrete servirlo caldo, tiepido o freddo.

Voir les commentaires

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :

commentaires

Girl Gift Template by Ipietoon - Hébergé par Overblog